Utente 333XXX
Salve, vi scrivo per un problema verificatosi la scorsa notte. Feci due giorni fa una domanda riguardo ai consigli post operatori dopo un intervento di orchidopessi avuto il 9 gennaio 2014. Mi fu risposto di evitare la masturbazione, cosa che ho fatto, ma questa mattina mi sono svegliato con le mutande bagnate sicuramente di sperma. Mi sono informato e si tratta di polluzione notturna. Ma se mi era stata vietata la.masturbazione credo al fine di non eiaculare per non sforzare i testicoli, ora con questo fatto sono MOLTO preoccupato! Ora cosa rischio? Cosa vuol dire questo fatto? Io non avverto dolori ora da nessuna parte! Che devo fare? Essendo in un età ancora "giovanile" (18 anni ma crescita ritardata), e sapendo che questo mi capita alcune volte di notte, sei risuccede?
Spero di avere delle risposte perché sono preoccupato abbastanza.
Cordiali saluti e grazie in anticipo

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Andrea Militello
48% attività
20% attualità
20% socialità
PONTECORVO (FR)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
alt alt, tranquillità. capisco la sua domanda intelligente. ma in questo caso è stato un riflesso naturale, non provocato. Stia tranquillo, come vede non ha problemi di alcun tipo !!
[#2] dopo  
Utente 333XXX

Iscritto dal 2014
Perché qual'è la differenza se l'eiaculazione è provocata? Non cambia nulla???