Utente 333XXX
salve.PER FAVORE URGENTE.
mi chiamo valerio e lunedi scorso ha iniziato ad infiammarsi il dente del giudizio parte destra bassa..(premetto che tempo fa ho consultato un dentista che voleva estrarmeli tutti e due ma colpa mia che ho preso tempo)..lo stesso lunedi ho avuto una leggera colica renale e (premetto anche in questo che soffro da anni di calcoli renali,quindi per me non e'niente di strano)ho preso una pasticca di RILATEN per dilatare le vie urinarie e la colica e'andata a buon fine..
il giorno seguente martedi,l'infiammazione del dente del giudizio si e'fatta molto forte ed ho iniziato a prendere agumentin ogni 12 ore..mi ha sgonfiato leggermente la gengiva ma il dente niente, dolore molto forte che solo oky mi faceva passare per 7ore circa..arrivato a giovedi quindi al 3giorno di antibiotico invece di sgonfiare il dente mi si e'infiammato anche il dente del giudizio a sinistra parte bassa.. ho aumentato agumentin ogni 8 ore ,sto lavando i denti accuratamente e usando il colluttorio curasept sempre preiscritto dal dentista..ora PERCHE'L''ANTIBIOTICO NON FA EFFETTO?SARA'DOVUTO AL FATTO CHE HO PRESO RILATEN LUNEDI'?IN TUTTO QUESTO SONO ALL'ESTERO E TORNO IN ITALIA TRA 10GIORNI?COME FACCIO A FAR SGONFIARE QUESTI DENTI PRIMA DI TORNARE ACASA PER POI ANDARE DAL DENTISTA?GRAZIE MILLE..
[#1] dopo  
Dr. Paolo De Carli
28% attività
0% attualità
16% socialità
MAJANO (UD)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2012
Innanzi tutto non scriva in maiuscolo perchè altrimenti riusciamo a leggere con difficoltà.

Non c'è nessuna terapia fai-da-te che possa intraprendere, tantomeno assumere antibiotici senza controllo medico, l'unica cosa da fare è fissare con urgenza una visita da un dentista e provare ad assumere, per controllare temporaneamente e parzialmente la sintomatologia, un antinfiammatorio FANS da banco che il farmacista saprà suggerirle.
[#2] dopo  
Utente 333XXX

Iscritto dal 2014
grazie mille per avermi risposto e mi scuso per il maiuscolo ma volevo solo mettere in evidenza le domande...scusate..
Forse non mi sono saputo esprimere ma volevo sapere se c'era una motivazione sul fatto che l'antibiotico non faccia ancora effetto,se era causato dall'altro medicinale che avevo assunto e se dovevo insistere..?..(i medicinali che ho assunto mi sono stati prescritti dal medico con indicazioni precise di quando e come prenderli e per quanto tempo)ho scritto a voi perche' non riesco a contattare il mio medico stando all'estero.
grazie mille comunque per avermi risposto.