Utente 726XXX
salve a tutti

mi sono iscritto a questo sito per trovre risposta ad un problema al timpano.
Ieri sera la mia ragazza per gioco mi ha dato un bacio fortissimo all'orecchio (lo so, fa un pò ridere) e ho iniziato a sentire un forte fischio e una percezione più ovattata dei suoni attorno a me..
Inizialmente ho pensato che la cosa si risolvesse col passare del tempo ma oggi, a distanza di 24 ore ho ancora un leggero fastidio all'interno dell'orecchio, come una specie di prurito!
La mia domanda è: devo attendere ancora un pò di tempo in attesa che il fastidio svanisca o devo andare a fare un controllo in ospedale?

grazie della gentile attenzione
Lorenzo

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
72103

Cancellato nel 2009
L'insorgenza dell'acufene (si chiama così il fischio che lei percepisce) testimonia un trauma a carico dell'orecchio interno e non al timpano, inteso come membrana del timpano.

Spesso però la cosa si risolve in poco tempo, magari anche un paio di giorni senza alcun esito, così come avviene per un trauma acustico, ad esempio, dopo discoteca o un concerto. E in tal caso la causa più frequente, se poi tutto passa è una disfunzione die liquidi che tutti abbiamo nella coclea e non un vero danno permanente.

Consiglio di attendere ancora qualche giorno (due-tre al massimo) poi se non passa consultare un otorinolaringoiatra che abbia esperienza specifica con gli acufeni. Spesso purtroppo a livello di otorinolaringoiatria generale il problema "acufeni" viene gestirto ancora in modo troppo tradizionale.

Una eventuale risposta pessimistica a priori tipo " non esistono cure" da parte di chi la valuterà deve essere tenuta in poca considerazione propiro per quanto sopra e non deve allarmarla perchè le cose non stanno così.

Comunque probabilmente si risolverà tutto da solo.