Utente 211XXX
Buonasera dottore, sn un ragazzo di 23 anni, questa mattina per la mia prima volta ho preso un antibiotico per un infezione a un molare, il veclam da 500mg a stomaco pieno, dopo circa 45 minuti mi si e seccata la bocca eee un dolore, forse piu un fastidio come se avessi una palla giusto alla bocca dello stomaco, con bruciore ed accumulo d aria infatti tendo ad eruttare, questo e il primo sintomo poi inizio a urinare spesso, in questa giornata circa in 10 ore ho urinato una dozzina di volte eee dopo 8 ore dall assunzione del medicinale ho avuto un calo di pressione improvviso 49 la minima 90 massima, con tremolio e vertigini, sono senza forze con questo fastidio allo stomaco e ho notato di avere i piedi gonfi??? Ho sospeso la cura!!! Cosa mi consigliate???? Ah dimenticavo ho un forte dolore alla schiena all altezza dello stomaco ho notato che si modifica col movimento.....cioè in certe posizioni aumenta il dolore credo che nn sia sintomi di cuore ma piu un fattore muscolare?? Il 27 ho una prova da sforzo e il bpn.....perche faccio fatica con gli sforzi.....sn microcitemico.......grazie dottore!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Vedendo le sue precedenti richieste di consulenza, credo proprio che lei abbia fatto male a sospendere la terapia. Non credo che i suoi disturbi siano stati dovuti al farmaco. Comunque avrebbe dovuto chiederlo prima al collega che l'ha prescritto. Credo che l'ansia le stia giocando brutti scherzi. La curi e bene.
Cordialità
[#2] dopo  
Utente 211XXX

Iscritto dal 2011
Dottore i sintomi sn passati, ho solo problemi da giorni che soffro di pressione bassa mx 90 min 55 mi da problemi di vertigini, specialmente sotto sforzo i battiti e la conduzione sono normali, non aumentano di numero per compensare la pressione, ma si riducono di potenza, puo essere sempre l ansia??
[#3] dopo  
Utente 211XXX

Iscritto dal 2011
Dottore oggi ho fatto un elettrocardiogramma ee con esito di blocco branchia destro incompleto...il medico non gli ha dato tanta importanza.....ma devo fare un eco e prova da sforzo....i sintomi da me riportati possono appartenere a questo????......e pericoloso??? Di cosa si tratta??? E come si cura??? Posso avere serie aritmie??? Perche non mi ha spiegato niente? ?
[#4] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Le ripeto che per me lei soffre solo d'ansia e quindi non è ai cardiologi che deve rivolgersi. Provi a contattare uno psichiatra o se vuole, almeno uno psicologo.
Saluti