Utente 173XXX
Buongiorno,avrei una domanda,dato che ho avuto e tuttora ho dolori al petto scapola sinistra e schiena,mi sono recato dal mio Cardiologo,dopo un´accurata visita,ECG ECO Auscultazione e ergonometria,e´risultato tutto a posto,i dolori non provengono dal cuore.
Ora leggendo il referto del Cardiologo,ho notato che c´e´scritto appunto Scarsa progressione dell’onda R in V1 e V3.Volevo sapere cosa significa se mi devo preoccupare.
Grazie anticipatamente.
Saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Non è preoccupante, visto che il suo cardiologo l'ha tranquillizzata. Il suo problema è l'ansia, non il cuore. La curi e bene.
Saluti
[#2] dopo  
Utente 173XXX

Iscritto dal 2010
Gentile Dr. Rillo la ringrazio per la risposta.Per quanto riguarda l´Ansia Lei ha ragione,il fatto e´che ho sempre dolori al petto,Pressione alta.Anche il mio Cardiologo mi ha detto la stessa cosa,che si tratta di malattie psicosomatiche,ma stento a farmene una ragione,ogni volta penso sia qualcosa al cuore.Come ho gia´scritto,mi preoccupava questa Scarsa progressione dell’onda R in V1 e V3,dato che ho letto su qualche libro che potrebbe anche trattarsi di infarto,per questo ho scritto per avere da voi gentili medici un vostro parere.Un grazie di cuore a voi Medici di Medicitalia,per il servizio che offrite,incomparabile ed unico.
Saluti