Utente 287XXX
Salve a tutti sono un ragazzo di 22 anni. So che questo consulto l'avrei dovuto scrivere in chirurgia toracica, ma in quella specialità non mi ha risposto nessuno nei precedenti consulti. Allora scrivo qua.
La settimana scorsa sono stato in ospedale per un pneumotorace spontaneo curato solamente con il drenaggio. Mi hanno chiuso la ferita da cui avevano inserito il tubo per il drenaggio e mi hanno dimesso dicendomi che dovevo medicare la ferita ogni tre giorni.
1) Oggi ho notato che se avvicino la mano nella zona dove è presente la ferita e provo a fare un respiro sento uscire dalla ferita una quantità piccolissima di aria. È una cosa normale?

2) Quanto tempo ci vuole in media così la ferita si rimargina?

Cordiali saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
CON I LIMITI DI UNA VALUTAZIONE A DISTANZA

Gentile Utente,
la fuoriuscita di aria dalla ferita richiede un controllo in tempi brevi, anche presso il P.S.
[#2] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
CON I LIMITI DI UNA VALUTAZIONE A DISTANZA

Gentile Utente,
la fuoriuscita di aria dalla ferita richiede un controllo in tempi brevi, anche presso il P.S.
[#3] dopo  
Utente 287XXX

Iscritto dal 2013
Gentile dottore grazie per la risposta. Mercoledì scorso sono andato di corsa al pronto soccorso per paura di una recidiva e in realtà mi sono sbagliato. Oggi ho fatto notare la cosa ai miei genitori e loro dicono che non sentono nulla. Ora sto nel dubbio se c'è veramente qualcosa o se è la sensazione mia, perché è una sensazione proprio bassissima e non vorrei di nuovo scomodare il pronto soccorso per qualcosa che non ho togliendo spazio magari a persone veramente con urgenze gravi, addirittura il dottore mercoledì scorso disse "di nuovo tu?". Domani devo comprare le garze in farmacia, il dottore della farmacia è anche competente per valutare problemi del genere?
[#4] dopo  
Utente 287XXX

Iscritto dal 2013
Gentile dottore, sono andato alla guardia medica e mi ha detto che mi sbagliavo. Probabilmente era solo la mia sensazione, infatti io sono uno un po fissato. Comunque un'altra domanda, per la medicazione di una ferita da drenaggio va bene il mercurio cromo? Il dottore di base mi ha indicato il mercurio cromo. Ma alla farmacia il dottore mi ha detto che il mercurio cromo è universale ma se noto gonfiore di smettere subito. Secondo lei per ferite dovute all'intervento per inserire il tubo di drenaggio il mercurio cromo per la medicazione è indicata?