Utente 311XXX
salve gentili dottori;

ho 22 anni e da ieri mattina mi sento una sensazione di peso tra scroto e ano tendente alla zona anale, non riesco a capire cosa possa essere, ho letto riguardo la prostatite ma nel mio caso e' indolore, urino regolare senza bruciori o altro, tutto normale semplicemente ho una sensazione come se avessi le mutande aderenti alla parte tra ano e scroto. e' difficile da spiegare, questa cosa potrei ricollegarla a seguito di un periodo di intensa masturbazione difatti dopo l'ultima masturbazione mi e' venuta questa sensazione in quell'area. l'ultimo rapporto sessuale che ho avuto e' stato protetto e risale a luglio quindi eventuali infezioni in quel senso le escluderei ma non so,ho notato ache difficolta' ad andare in bagno e' possibile che con troppa masturbazione si infiammi quell'area? ripeto non ho dolori ne altro(tranne durate la masturbazione delle fitte(che ho interrotto per precauzione)), senso di peso li sotto come se avessi qualcosa nelle mutande. sono abbastanza preoccupato, ho disturbi d'ansia gia' di mio e tutto cio' mi mette in condizioni peggiori. cosa mi consiglia di fare?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.le utente

in questi casi la visita specialistica è doverosa, prima passando dal suo medico di base per valutare se trattasi di un disturbo nell'area genitale oppure se vi fosse un interessamento nella zona anale dovrebbe rivolgersi al proctologo.

Un cordiale saluto