Utente 334XXX
Salve, sono un atleta a cui hanno diagnostica il sinus da quache giorno, ora sto seguendo un ciclo di antibiotici per disinfiammare, ma dovrò sottopormi all'operazione. Quello che volevo sapere, era se una volta sfiammato, potevo riprende l'attività sportiva fino a prima dell'operazione, e anche, post operazione, quali fossero statisticamente i tempi di recupero al fine di riprendere l'idoneità di buona salute per attività sportiva.
Grazie in anticipo per la cortese attenzione

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Certo, i tempi di recupero sono pero' variabili in base alla situazione locale e ai tempi di cicatrizzazione. Mediamente 3\4 settimane. Prego.
[#2] dopo  
Utente 334XXX

Iscritto dal 2014
Grazie per la cortese risposta, ma volevo chiederLe ancora, se le 3/4 settimane si riferissero al metodo di chiusura per seconda intenzione (visto che è quello più usato), visto che per esperienze di conoscenti, questo potesse essere leggermente più lungo, fino a 3 mesi.
Le chiedo ciò più che altro per poter programmare l'operazione nel periodo più adatto proprio in base ai tempi di recupero, e soprattutto perchè non vorrei che riprendendo l'attività sportiva troppo presto, incorressi a complicazioni come la riapertura della cicatrice.
[#3] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Come le dicevo, soprattutto senza una visita, è impossibiler essere piu' precisi nella previsione. Certo il metodo aperto richiede tempi di guarigione maggiori.