Utente 255XXX
Buonasera...sono un ragazzo di 32 anni in buona forma fisica...avrei bisogno di un chiarimento per quanto concerne il desiderio sessuale e di alcune modificazioni fisiche degli organi genitali in base alle ore di sonno e alla fascia oraria nella quale si dorme...ho cercato in internet ma non ho trovato nulla...
In breve..Perchè se dormo molte ore (10-12) il desiderio sessuale diminuisce, riscontrando anche una minore vigorosità degli organi genitali? Se invece dormo poco e mi sveglio presto (andare a letto alle 2 e svegliarsi alle 7), mi sento stanco e spossato ma il livello del desiderio sessuale è molto alto, tanto da avere delle modificazioni delle dimensioni del pene e dei testicoli anche a riposo e numerose erezioni immotivate...questa cosa mi disturba perchè quando dormo normalmente e mi sento riposato la cosa si ripercuote sul desiderio sessuale, facendomi venire ansia da prestazione immotivata, visto che poi i rapporti sessuali ci sono e anche buoni...l'ansia si manifesta quando so che devo uscire con una ragazza e praticamente spero che mi venga un forte desiderio, quindi molte volte diventa una cosa meccanica, nonostante apparentemente sia un ottimo rapporto...alcune volte invece, quando mi sento carico di desiderio, sono sicurissimo e la cosa è ottimale e mi fa stare bene...cose attinenti : soffro di bruxismo, tendo a fare le ore piccole, vado in palestra e mi alleno bene, nonostante questa mia ansia interna ho sempre avuto ottime conferme....vi ringrazio anticipatamente, aspetto con "ansia" le vostre risposte

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,aldilà dei rapporti diretti tra brusimmo ed eccitazione sessuale,di cui non conosco alcuna possibile relazione,consulterei un centro del sonno,presente nelle divisioni ospedaliere ed universitarie neurologiche e/o otorinolaringoiatriche,affinché possa dormire con regolarità.Analogamente,non ho esperienza circa i rapporti tra aumentato numero di ore di sonno e calo del desiderio sessuale.Ci aggiorni,se ritiene,dopo le visite proposte.Cordialità.
[#2] dopo  
Utente 255XXX

Iscritto dal 2012
La ringrazio per la risposta...ma vorrei sapere, se esiste una relazione tra ore di sonno e tipo pressione sanguigna o qualcosa del genere, atta a giustificare il fatto che quando dormo poco la vigorosità dei genitali aumenta e cosi il relativo desiderio...la ringrazio di nuovo...
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
…non esiste una correlazione specifica tra ore di sonno e maggiore vigoria e libido.Cordialità.