Utente 334XXX
buongiorno.
sono una ragazza di 22 anni ed è oramai più di un mese che continuano a spuntarmi nei su tutto il corpo (viso, torce, spalle, braccia, schiena, mani e piedi); ogni giorno nascono più nei diversi in diverse zone e di diverso tipo (macchia ben definita, macchia sfocata, in rilevo, eccetera). questo fenomeno va avanti da più di un mese e i nei sul mio corpo si sono ormai quintuplicati; non è un'esagerazione, è vero. io ho una pelle abbastanza delicata e soffrendo di eritema d'estate uso sempre un fattore protettivo 50 e faccio del mio meglio per non espormi al sole; non so se questo dato sia importante visto che l'estate è passata da un pezzo ma lo riporto comunque. questo oltretutto non è l'unico fenomeno insolito che ha colpito la mia pelle: pare che io soffra anche di una strana forma di allergia che nessun medico generico o specialistico ha saputo spiegarmi ma che sulla base delle mie osservazioni riassumerei così: quando entro in contatto con alcune sostanze (es:quando tocco delle foglie di menta), o fa freddo o mi stresso le mie mani, i miei piedi e le mie braccia si riempiono di sfocate macchie rossastre quasi non in rilevo e mi assale anche un prurito più o meno forte; questo fenomeno comunque mi preoccupa meno perche le manifestazioni che ho adesso sono molto meno forti di quelle che mi venivano un'anno fa, quando qusto fenomeno è comparso per la prima volta (allora le macchie mi arrivavono anche sul viso, il prurito era insopportabile e è capitato anche che mi si gonfiassero ENORMEMENTE le mani (anche questa non è una mia esagerazione, io e la mia famiglia ci siamo preoccupati a tal punto che siamo corsi in pronto soccorso)). questi attacchi comunque come ho già detto sono molto meno gravi ultimamente, benchè sempre più frequenti in realtà, e in ogni caso passano da soli quindi mi sono rassegnata e non mi preoccupano più al mom. cio che mi preoccupa è la comparsa di questi nei: è veramente un'angoscia controllarsi allo specchio ogni mattina per scoprire che ti sono nati altri due nei in faccia, o grattarsi un braccio in una zona "bianca" e 5 minuti dopo scopriere che è comparso un neo in quel punto.
per favore ditemi qualcosa perchè tra una cosa e l'atra è più di un'anno che passo da uno specialista all'atro solo per sentirmi dire che non hanno idea di cosa mi succeda o che non possono fare niente.
grazie
[#1] dopo  
Dr. Stefano Battaglini
36% attività
0% attualità
12% socialità
BARI (BA)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2007
Ma ha effettuato una visita da uno specialista dermatologo?