Utente 334XXX
Buonasera
Sono stefano e ho 42 anni
Sono al bivio per prendere la strada della pastiglia per la pressione alta su indicazione del mio medico curante

La mia pressione e' ballerina e si alza in condizioni di situazioni emotive specialmente quando la pressione la misura un dottore cosi come le pulsazioni ( ultima volta 90/180 misurazioni successive a distanza di qualche minuto 80/140 )
Il mio medico inizialmente non era del parere di iniziare con la pastiglia io ho insistito in via preventiva visto i picchi a 180

In condizioni normali a casa con il misuratore a batteria la minima non supera mai 80 e la massima mai 140 con pulsazioni mediamente attorno a 50/60
Cosa mi consigliate?
Grazie


Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Di eseguire esami del sangue, ecografia renale, esami delle urine ed una idonea terapia che il sui cardiologo potra prescriverle
Arrivederci