Utente 210XXX
Premesso che nel 2011 ho subito 2 interventi cardiaci: Luglio 2011 anuloplastica della tricuspide (Malattia di Ebstein) e 1 baypass; Ottobre 2011 sostituzione della valvola riparata e Fogarty arteria femorale dx; Soggetto Iperteso e colesterolemia. Sovrappeso. 48 Anni Uomo.

Ho effettuato in data 17/01/2014 un Holter H24 dinamico in aritmologia con il seguente esito:

1. Ritmo sinusale durante tutta la registrazione con normale escursione circadiana e normale incremento cronotropo durante attività; frequenza max 147, media 73, minima 40 bpm.

2. Blocco atrioventricolare di primo grado notturno, alcune fasi notturne di blocco atrioventricolare di secondo grado tipo 2 con emergenza di ritmo giunzionale a QRS stretto FC 45 bpm.

3. Sporadiche extrasistoli sopraventricolare isolate.

4. rare extrasistoli ventricolari poliforme, non precoci, isolate, anche in coppie e triplette.

Nella sostanza chiedo, quali possono essere i rischi IMMEDIATI e futuri.

Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
La presenza di BAV di tipo 2 con FC di circa 45 bpm potrebbe essere dovuto anche a qualche farmaco che sta assumendo ma anche al tipo di intervento che ha subito.
Se non assumesse farmaci che possano rallentare la conduzione atrio ventricolare è opportuno ripetere l holter frequentemente per valutare la opportunita dell impianto di un pace maker.
Ma di questo le parleranno i suoi cardiologi
Cordialita
[#2] dopo  
Utente 210XXX

Iscritto dal 2011
G.mo Dott.,

la ringrazio per l'interesse, i farmaci che sto assumendo, sono i seguenti:

mattino: Pantoprazolo da 40 Triatec da 2,5 Lasix da 25

pranzo Cardioaspirina Lasix Esaprent

pomeriggio Lasix


sera Norvasc e dopo Crestor
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
A parte le dosi...equine di Lasix, nessuno dei farmaci da lei indicati provoca disturbi della conduzione, pertanto è opportuno che lei ripeta periodicamente l holter
Arrivederci