Utente 328XXX
Salve durante un rapporto sessuale il mio ragazzo ad un certo punto ha avvertito uno strappo seguito da un forte dolore. Ha notato la fuoriuscita di sangue nel punto dove la vena principale si congiunge con il glande. Successivamente è corso a sciacquarsi e il dolore è passato dopo pochi minuti e la fuoriuscita di sangue si è bloccata, poi si è messo a riposo e ora si sente solo il pene un pò indolenzito.. Cosa consiglia di fare? Dobbiamo preoccuparci?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Edoardo Pescatori
44% attività
12% attualità
20% socialità
REGGIO EMILIA (RE)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Suggeirei una valutazione andrologica per escludere la possibilità di lesioni interne al pene (poco probabili, ma possibili).
[#2] dopo  
Utente 328XXX

Iscritto dal 2013
Alla fine non conoscendo un andrologo abbiamo optato per il medico di base (spero non ci sia molta differenza) che ci ha tranquillizzato escludendo qualcosa di grave e prescritto una pomata per alleviare il fastidio. La ferita si è quasi completamente rimarginata e non vengono notati fastidi o altro durante i rapporti. La ringrazio infinitamente!