rosso  
 
Utente 315XXX
Gentile dottore,
sono una ragazza di 24 anni. Il mese scorso mentre cercavo di attaccare una cornice al muro mi sono accidentalmente colpita il dito medio con il martello, in corrispondenza della falange distale. Lì per lì si é gonfiato ed é diventato rosso, ci ho messo del ghiaccio ed il giorno dopo sembrava di nuovo a posto. Da qualche giorno però sento spesso una scossa elettrica fortissima, in tutto il dito, ogni volta chei capita di sfiorare la parte laterale esterna sempre a livello della falange distale. É possibile che io mi sia danneggiata il nervo? E se così fosse, la sintomatologia sparirà da sola col tempo o dovrei farmi vedere da qualche specialista? Grazie dell'attenzione

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Gentile Signora,

certamente c'è stato un danno funzionale (non anatomico) delle terminazioni più perfiferiche di uno dei due nervi collaterali sensitivi.

Vedrà che tale disturbo durerà ancora per alcuni giorni, forse 15 o più, ma pian piano dovrebbe tornare tutto nella norma.

Buona domenica.