Utente 334XXX
Carissimo dottore mi chiamo Giovanni,ho 44 anni e da 4 anni soffro di pressione alta con valori 140/150/90, il mio medico curante mi diede come cura il Triatec10mg una volta al giorno ( io lo prendo a mezzogiorno). Poi da un mese a questa parte la mia pressione ha cominciato a sbalzare, ma sempre nei valori di 140/150/90. Il mio medico curante mi ha prescritto oltre al Triatec il (Moduretic 5 mg+50 mg compresse). Vorrei sapere se tutti i due i farmaci si possono associare visto che ho sempre dei piccoli capogiri.
Grazie.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
L'aggiunta di un diuretico in un soggetto maschio giovane non e' certo delle migliori.
Il Triatec , inoltre , ha una emivita di 12 ore (dura 12 ore) e pertanto e' del tutto sciocco assumerne una dose al giorno, specie a mezzogiorno come fa lei.
Se proprio vuole usare il Triatec e' opportuno prenderne una dose appena sveglio al mattino (es, anche alle 6) ed uno dopo cena.
Se poi scio' non bastasse la terapia potrebbe essere interrata da un calcio antagonista.
Mangi senza sale, beva molta acqua, stia lontano dal fumo e riduca drasticamente il suo peso.
Arrivederci
[#2] dopo  
Utente 334XXX

Iscritto dal 2014
Grazie per la pronta risposta,allora lei mi consiglia di prendere il triatec 2 volte al giorno da,10mg al mattino e 10 mg alla sera,o dovrei suddividere 0.50 al mattino e 0.50 alla sera? grazie.
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Le modifiche terapeutiche spettano al Medico che la sta curando.
Arrivederci