Utente 821XXX
Buongiorno ho 34 anni ed ho fatto per la prima volta un esame del liquido seminale.
Volevo conoscere il vostro parere; questi sono i risultati. Grazie


ASPETTO TORBIDO
VOLUME 4ML
PH 8
VISCOSITA' NORMALE
FLUIDIFICAZIONE COMPLETA
NUMERO 25.000.000 SP/ML
CELLULE SPERMIOGENETICHE ASSENTE
LEUCOCITI PRESENTE
EMAZIE PRESENTE
CRISTALLI ASSENTE
AGGREGATI ASSENTE

MOTILITA' A 2 ORE:
MOTO PROGRESSIVO 50%
MOTO IN SITO 20%
IMMOBILI 30%
QUALITA' MOTO PROGRESSIVO BUONO
INDICE MOTILITA' 3,00

ESAME MORFOLOGICO
FORME NORMALI 80%
ANOMALIE TESTA 10%
- macrocefale presente
- appuntite assente
- bicefale presente
- microcefale assente
- vacuolizzate assente

ANOMALIE TRATTO INT. 4%
ANOMALIE CODA 6%
FORME IMMATURE 0%

INDICE FERTILITA' 25
GIUDIZIO: OLIGOSPERMIA, FERTILITA' POSSIBILE.


Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Prof. Giovanni Martino
28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
Gentile Utente,
il Suo liquido seminale mostra una relativa oligozoospermia, (riduzione del numero degli sprermatozoi). Un dato da non sottovalutare è la presenza di emazie (globuli rossi).
Direi che questo esame è una buona occasione per una visita specialistica Andrologica, per effettuare esami di laboratorio e strumentali e quindi per definire meglio lo stato dell Sua fertilità.
Auguri affettuosi e cordialissimi saluti.
Prof. Giovanni MARTINO
[#2] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
caro lettore 8217,

il suo liquido seminale appare dotato di paramteri ritenuti compastibili con una normale capacità fecondante.
In linea di massima non ritengo preoccupante la presenza di emazie che possono essere normalmente presenti nel liquido seminale
Non ci dice se lei sta cercando di conseguire una gravidanza o se pensa di poterlo fare in breve tempo.
Comunque una visita andrologica potrebbe essere sempre opportuna
cari saluti
[#3] dopo  
Prof. Giovanni Martino
28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
Gentile Utente,
riallacciandomi alla mia precedente mail, colgo l'occasione del Suo caso per ribadire l'importanza di approfondire sempre con una visita specialistica Andrologica eventuali segni o sintomi iniziali di potenziali problemi a carico dell'apparato genitale.
Come per il sesso femminile è indispensabile il periodico controllo presso un Ginecologo di fiducia, così per il maschio dovrebbe essere abitudinaria la frequentazione presso l'Andrologo.
Vorrei anticipare, a tale proposito, che nel prossimo mese di Gennaio 2006, presso il Dipartimento di Scienze Chirurgiche dell'Università di Roma "La Sapienza" - Policlinico Umberto I, avrà luogo il mese di prevenzione della patologia genitale maschile, con particolare riferimento ai problemi di infertilità. Si potrà effettuare, del tutto gratuitamente, una visita specialistica presso la mia Unità Operativa, previo appuntamento telefonico. Tutti i particolari saranno pubblicizzati nei tempi e nei modi opportuni.
Affettuosi auguri per tutto e cordialissimi saluti.
Prof. Giovanni MARTINO