Utente 335XXX
buongiorno, volevo chiedere se la mia situazione è una situazione da eiaculazione precoce. io non ho mai avuto rapporti sessuali, mi masturbo e quando mi masturbo duro si e no 1 minuto e poi vengo, visiono film porno per eccitarmi. può trattarsi di eiaculazione precoce? durando solo 1 minuto? la masturbazione dovrebbe durare di più o di meno del rapporto sessuale completo? potrebbe essere che il frenulo del pene sia corto? quando tiro la pelle la punta del glande va giù.
grazie in anticipo

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,l'eiculazione precoce é un disagio sessuale molto frequente a tutte le età…Non ha senso accanirsi nella masturbazione al fine di testare i tempi eiaculatori in previsione di futuri rapporti coitali in quanto con ogni donna,nonché con la medesima,si può avere una resa differente che,con il maturare del rapporto può solo migliorare,con o senza,il supporto del medico e/o dello psicosessuologo.Vi sono,al momento,presidi farmacologici molto efficaci,sia in forma di compresse (dapoxetina),che di gel ,pomate e spray anestetizzanti.Va da se che il primo passo sia quello di contattare uno specialista reale per un inquadramento diagnostico.Cordialità.
[#2] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
caro lettore,

tutti i maschi dovrebbero andare a farsi vedere da un andrologo per valutare le condizioni generali e locali attinenti l'apparato genitale.
Valutare i tempi della eiaculazione senza aver avuto rapporti sessuali è molto difficile se non impossibile.
Aspetti serenamente il giorno in cui avrà tale opportunità. sappia pure che i primi rapporti sono quasi sempre così influenzati dallo stato di eccitazione da essere quasi sempre molto "veloci" poi tendono a migliorare
Cari saluti
[#3] dopo  
Dr. Stefano Angelini
20% attività
0% attualità
0% socialità
MESTRE (VE)
Rank MI+ 20
Iscritto dal 2008
Buongiorno,
arrivare all'eiaculazione e orgasmo in tempi brevi con la masturbazione può avere a che fare con un'idea di sessualità, o meglio di piacere, da ingurgitare più che da assaporare. provi a rallentare quando sente che sta per eiaculare e poi riprendere. Ciò la aiuterà a comprendere come si muove il suo piacere e a gestirlo. Il beneficio perdurerà anche quando sarà stimolato da una partner e durante i rapporti completi.

cordialmente
[#4] dopo  
Dr.ssa Valeria Randone
60% attività
20% attualità
20% socialità
CATANIA (CT)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2010
Gentile Utente,
mi associo alle indicazioni dei Colleghi.

Parlare di e.p., senza sessualità di coppia, mi sembra audace…

Anche io, come il Dr Izzo, la invito ad evitare accanimenti e prove ed errori ….fatti mediante l'autoerotismo, che dovrebbe seguire il desiderio non altro…..
La sessualità vissuta così diventa un compito in classe.., ansiosa ed ansiogena.

Non si può parlare di terapia, senza diagnosi, primo ed indispensabile step da effettuare mediante una valutazione andrologica e psico/sessuologica

Le allego delle letture, un canale salute tutto sull'e.p ed un libro sulla disfunzione

http://www.medicitalia.it/salute/eiaculazione-precoce

http://www.medicitalia.it/valeriarandone/news/3854/Si-puo-prevenire-l-eiaculazione-precoce-Quell-incontrollabile-fretta-del-piacere
http://www.medicitalia.it/valeriarandone/news/1358/Eiaculazione-precoce
http://www.medicitalia.it/valeriarandone/news/1190/Eaiculazione-precoce
http://www.medicitalia.it/valeriarandone/news/963/Eiaculazione-precoce-
http://www.medicitalia.it/valeriarandone/news/3220/Eiaculazione-precoce
http://www.medicitalia.it/libri/9-eiaculazione_precoce_riflessioni_e_strategie_per_risolvere_il_problema.html