Utente 335XXX
Buonasera,
in occasione di un addio al celibato sono capitato in night dove ho avuto un rapporto con una prostituta. In particolare è accaduto quanto segue: lei mi ha leccato lo scroto mentre io la masturbavo con un dito sul clitoride, poi mi ha messo il preservativo e abbiamo fatto sesso. Con lei sopra ci siamo baciati profondamente per qualche secondo (intendo con lingua) per un paio di volte (la seconda è durata qualche secondo in meno).
Preciso che avevo assunto cocaina, ero un pò raffreddato e che la ragazza, nonostante non credo fosse in condizioni fisiche pessime, fosse stata sia prima che dopo con altri uomini. Mi chiedo quali rischi posso correre, soprattuto in relazione all'HIV e quali altri malattie potrei aver contratto...aiuto e grazie di tutto!
[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile utente

Non sono presenti in linea teorica rispetto al suo scritto, rischi HIV.
Rimangono in virtù dell'altissima promiscuità del partner sessuale, rischi generici per altre MST (sifilide, condilomatosi, herpes genitalis, mollusco contagioso, gonorrea tonsillare in primis)

per approfondimenti personali può leggere in www.venereologo.it o www.medicitalia.it

Cari saluti
[#2] dopo  
Utente 335XXX

Iscritto dal 2014
Egregio Dottore, non posso far altro che ringraziarla per la disponibilità e l'assistenza che presta tramite questo servizio. Mi sento psicologicamente provato da questa vicenda, un verme in particolare, profondamente pentito di aver avuto una esperienza del genere, le risparmio altre considerazioni etiche pedanti. Le chiedo un consiglio rivolto a tutelare la mia salute e quella della mia compagna riguardo l'eventuale necessità di sottopormi agli esami necessari per evidenziare o meno le altre MST e i comportamenti corretti da tenere per scongiurare rischi di qualunque natura. La ringrazio nuovamente e la saluto cordialmente.
[#3] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Basta effettuare una visita Venereologica a 3-4 settimane dall'accaduto.
Ancora saluti
[#4] dopo  
Utente 335XXX

Iscritto dal 2014
La ringrazio nuovamente dottore.
Buon lavoro!