Utente 305XXX
Salve,
Sono un ragazzo di 21 anni,che ormai non riesce più a convivere con il suo inestetismo facciale,in particolar modo gli occhi,e ho quindi deciso quindi di affrontare in modo "drastico" la faccenda.
Il problema di questi ultimi è dato sia dalla forma tondeggiante,sia dal gonfiore palpebrale(probabilmente causato da congiuntivite allergica(acari)) con conseguenti palpebre cadenti,che da occhiaie,più o meno accentuate,che mi rendono il viso piuttosto scavato..
Prima di ricorrere alla chirurgia,volevo sapere se ci fossero specialisti del viso(se possiamo definirli in questo modo)che possono consigliarmi una "cura alternativa" o comunque visitarmi alla ricerca di possibile cause fisiologiche di tali difetti(Non parlo ovviamente di utilizzatori di arti esotiche o robaccia varia,ma di dottori veri e proprio)

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Dario Graziano
44% attività
20% attualità
16% socialità
NOVARA (NO)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2010
gentile utente, sicuramente la congiuntivite cronica determina una situazione non fisiologica che anche dal punto di vista estetico ha le sue ricadute.
Si possono considerare metodiche non chirurgiche (vista la giovane età) ma è utile una visita per valutare la situazione.
cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 305XXX

Iscritto dal 2013
Ok,ma a chi dovrei rivolgermi per una visita del genere??
[#3] dopo  
Dr. Dario Graziano
44% attività
20% attualità
16% socialità
NOVARA (NO)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2010
un medico che si occupa di medicina estetica
[#4] dopo  
Utente 305XXX

Iscritto dal 2013
Perfetto.La ringrazio per le sue risposte immediate.
[#5] dopo  
Utente 305XXX

Iscritto dal 2013
Mi scusi,ma cercando un po in giro ho constatato che ce ne sono davvero di ogni tipo specializzati in medicina estetica,cosa dovrei cercare in particolare?
In più,per alcuni casi che offrono consulti gratuiti,cosa dovrei inserire nel motivo della visita??