Utente 332XXX
Buonasera, qualche giorno fa avvertivo dolore e gonfiore ai testicoli. Allora, in preda all'ansia, mi sono recato presso un centro a fare ecografia ed ecocolordoppler. L'ecografo mi ha tranquillizzato dicendomi che a parte una piccolissima ciste sull'epididimo sinistro, un po di dilatazione delle vene spermatiche e un po di idrocele, non c'era nulla da destare tanta preoccupazione. Mi ha consigliato di assumere Bromelina contro il bruciore e così ho fatto, ed in effetti posso dire che il bruciore è quasi scomparso. Persiste però un po di gonfiore credo dovuto all'idrocele. Mi ha consigliato anche di fare lo spermiogramma.Ora volevo chiedere, qualora lo spermiogramma non abbia risultati propriamente positivi, quali sono i casi in cui la situazione non è recuperabile? ringrazio anticipatamente per la risposta, cordiali saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Edoardo Pescatori
44% attività
12% attualità
20% socialità
REGGIO EMILIA (RE)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
...forse conviene prima vedere l'esito dello spermiogramma prima di preoccuparsi, non crede? Sappia che anche nei casi peggiori le tecniche di fecondazione assistita lasciano spesso delle porte aperte.
Se crede ci comunichi i risultati dello spermiogramma, quando saranno disponibili.