Utente 334XXX
Salve,
da anni mi condiziona la quasi totale insensibilità del mio glande. Mi spiego.
All'età di nove anni sono stato operato di fimosi, intervento che mi ha scoperto il glande e la pelle che lo ricopriva è stata rivolta e cucita intorno a mo' di "maglia dolce vita". Bene. Ovviamente nel corso del tempo, il glande è diventato asciutto, pelle normale e la mia sensibilità è talmente bassa da non avvertire alcun piacere "fisico" durante l'atto sessuale.
Il sesso orale, sebbene appetibile, mai mi ha procurato orgasmo pur avendo avuto molteplici parters con "tecniche" personali.
Il mio orgasmo deriva da quanto mi eccita ciò che sto facendo, mai quindi potrei farlo al buio, l'idea quindi di quanto sto vivendo, la nudità della donna e altro, ma puro piacere fisico mai.
La sensibilità del mio glande è talmente bassa che anche graffiandolo con le unghie non avverto dolore ma solo tatto, sento i denti magari della mia compagna ma nient' altro. Anche la penetrazione in se non mi procura piacere ed è, ripeto, l'idea di ciò che sto facendo e/o come, e le grazie della donna con cui sto, a farmi raggiungere orgasmo, ma piacere fisico mai.
Ripeto e me ne scuso, il sesso orale non mi ha mai procurato un orgasmo.
Cosa posso fare?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,.
qua si parla diu aneiaculazione, non di sensibilità diminuita del glande che è solo un epifenomeno ed in cui la riconcisione non c' entra nulla. La aneiaculazione dipende o da fattori neutrologici o da fattori prostatici o ormonali, ma alla sua età, molto spesso psicogeni. Senta un collega dal vivo
[#2] dopo  
Utente 334XXX

Iscritto dal 2014
La ringrazio dottore.
Vorrei solo aggiungere che sono affetto da questo problema fin dalle mie prime esperienze. Potrei aver avuto già da allora problemi di natura psicogena?
Eppure ricordo di essere stato sempre abbastanza spensierato.
Grazie.
Saluti.
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Potrebbe, ma solo una visita lo chiarirà.