Utente 279XXX
Sono un ragazzo che da un paio di settimane o più sta avendo dei problemi nel mantenere l'erezione. Prima con la mia partner avevo rapporti completi quasi tutti i giorni, adesso invece dopo pochi minuti fatico a mantenere l'erezione. Non so se sia dovuto a stress o altro ma mi capita di sentire sulla mia pelle, in particolare braccia e gambe, come dei brividi che scendono lungo tutto il mio corpo. A volte per il rumore, a volte per la posizione, altre volte per stanchezza alle gambe, perdo di concentrazione e perdo pure l'erezione e non riesco più a controllarlo. Ci sono dei rimedi o dei farmaci che mi aiuterebbero o come vitamine o per aiutare a mantenere la concentrazione o che mi portassero ad isolarmi in qualsiasi contesto pensando solo a me e alla mia partner?
Prima riuscivo anche a regolarmi quando raggiungere l'orgasmo in modo da portare al massimo piacere la mia partner e adesso invece ho difficoltà nel mantenere l'erezione. Ci sono dei rimedi?
Grazie mille.

Nell'attesa di una risposta,
cordiali saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

non si pasticci con rimedi e farmaci che potrebbe risultare inutili se non dannosi!

Il suo problema sessuale richiede ora una attenta e precisa valutazione clinica per arrivare ad una precisa diagnosi e per questo bisogna consultare in diretta un bravo ed esperto andrologo.

Nel frattempo, se desidera poi avere più informazioni dettagliate su queste tematiche, le consiglio di consultare, se non ancora fatto, anche l’articolo pubblicato sul nostro sito e visibile all'indirizzo:

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/184-erezione-fare.html .

Un cordiale saluto.