Utente 824XXX
Gent.mi Medici,
da qualche mese mio marito ha due macchie rosse alla base del glande sui lati, di dimensioni di circa 1 cm.
Applicando della crema Pevisone, le macchie sono scomparse dopo alcuni giorni ma per poi ricomparire a distanza di un paio di mesi.
Avendo io sofferto di gardnerella ricorrente e di bacteria vaginale mi chiedo se le macchie di mio marito siano collegate ai miei disturbi e se l'applicazione di Pevisone e' sufficiente.
Grazie per la Vostra cortese risposta.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
Cara lettrice 8246,

è sempre difficile esprimere giudizi su problematiche dermatologiche senza poter vedere il paziente.
Non ci dovrebbero essere correlazioni con le infezioni che lei ha avuto.
Non sembrerebbero elementi preoccupanti, comunque, se persistono e determinano "fastidio", faccia vedere suo marito da uno specialista
Cari saluti
[#2] dopo  
Utente 824XXX

Iscritto dal 2005
Grazie per la cortese risposta; possiamo continuare con l'applicazione di Pevisone?
Simili macchie possono essere la manifestazione di un mio disturbo o irritazione vaginale o non c'e' nessuna correlazione?
Cordiali saluti.
[#3] dopo  
Prof. Giovanni Martino
28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
Gentile Utente,
si, la correlazione potrebbe esservi. Questo è il motivo che giustifica anche un Suo controllo presso il Ginecologo di fiducia.
Auguri per la pronta risoluzione del Suo problema.
Affettusoi saluti.
Prof. Giovanni MARTINO