Utente 863XXX
Gentili medici, è mai possibile che da più di un mese abbia un raffreddore che si manifesta con naso chiuso, muco, prima verde-giallognolo ora solo bianco, e nonostante abbia preso tutto quel che c'era da prendere- tachifludec, rinofluimucil, augmentin, aerosol con clenil e fluimucil, riesca a dormire solo spruzzando quantità industriali di Vicks sinex aloe? Il medico di base dice di insistere con l'aerosol. Ma qui non passa. Che consigli mi date?

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Raffaello Brunori
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
A questo punto, non possiamo parlare piu' di malattia di raffreddamento ma di rinosinusite. Per una conferma di cio' dovrebbe sottoporsi ad una fibroscopia nasale, anche per iniziare una specifica cura. Non penso che l'aerosolterapia possa giovarle, poiché il farmaco non riesce ad entrare all'interno dei seni paranasali.
Un cordiale saluto