Utente 317XXX
Gentili dottori proprio alcuni giorni fa mi sono sottoposta a dermatoscopia digiatale computerizzata..alla fine dell'esame il dermatologo ha detto che i miei nei sono solo nei dermici e qualche fibroma pendulo..poi mi ha dato un foglio in cui c'era la diagnosi e in quest'ultimo c'e' scritto appunto nevi dermicii e nevi di clark..ora mi chiedevo potreste spiegarmi cosa sono quest'ulimi visto che il mio dermatologo non li ha menzionati completamente ma li ha scritti nella diagnosi? Inoltre quelli dermici sono normali? Un'altra domanda proprio stamattina con la lametta ho graffiato un neo e' uscito pochissiomo sangue e adesso sembra normale con la parte piu scura dove ce il graffio ma non avendo acquq ossigenata in casa non l'ho disinfettato..ce un'altro.metodo per disinfettare la parte o posso lasciarlo cosi' com'e' e inoltre puo' essere pericoloso un neo graffiato?? Grazie per la vostra infinita disponibilita'..distinti saluti

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Gent. Le pz
nel referto c'è quindi qualcosa in più , visto che il nevo di clark è un nevo atipico , con displasie , quindi da monitorare. Quelli dermici sono invece tranquilli.
per il traumatismo si ribadisce che un nevo benigno non vira certo alla malignità per questo. AL
massimo lo può rendere meno leggibile alla visita. Disinfetti come disinfetta normalmente le ferite.
cordialità
[#2] dopo  
Utente 317XXX

Iscritto dal 2013
Gentile dottore grazie per la risposta..mi chiedo.come mai il dermatologo non mi abbia detto nulla..ogni quanto vanno controllati questi nei essendo displasici quindi?? Quanto possono essere pericolosi? E un'altra cosa ce qualche altro metodo per disinfettare senza acqua ossigenata? Grazie ancora