Utente 334XXX
Salve ho 18 anni è una forte paura di avere qualche problema al cuore..
Ho avuto un extrasistole ma il medico curante mi ha detto che può succedere e che dipende dall'ansia. Però per sicurezza e anche per un controllo ogni anno faccio la visita sportiva, anche quest'anno una settimana fa ho eseguito questa visita dove mi hanno fatto fare un'elettrocardiogramma con e senza sforzo ed il medico a detto che era tutto ok e mi ha rilasciato il certificato. Ora io però continuo ad avvertire batti irregolari e sento come se il cuore non battesse e a volte extrasistole di seguito. Poi ho misurato i battiti sta mattina e ne avevo 87 al minuto mentre nel pomeriggio 77. Mi chiedo è normale che i battiti al minuto variano o devono sempre misurare allo stesso modo?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Guardi
è tutto normale e le extrasistoli sono frequenti e presenti anche nella popolazione sana....Ovviamente la sua ansia non è normale. Non la sottovaluti. Si rivolga per questo a uno psicologo che saprà sicuramente aiutarla più di noi cardiologi.
Saluti cordiali