Utente 335XXX
Buonasera, da qualche mese ho nausea ricorrente dopo i pasti e spesso forte mal di testa. Assumo bisoprilolo1,25mg per regolaizzare battiti cardiaci da circa un anno. Senza pastiglia ho episodi di tachicardia con battiti sopra i 110 al minuto.
Assumevo la pastiglia nel primo pomeriggio dopo il pranzo e poi spesdo vompariva msl di testa e nausea. Il mio medico mi ha condigliato di prenderla ptims di dormire ma la nausea viene forte dopo sverla asdunta e dopo cena lo stesso.
può dipendere dal fstmaco che non virne più tolletato? Grazie in anticipo per ls risposta.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Il problema che riporta potrebbe essere indipendente dal farmaco, che và assunto al mattino e non alla sera. Personalmente non tratto una frequenza cardiaca alta con i betabloccanti (a meno che il paziente non sia un cardiopatico e ne abbia quindi indicazione e non mi sembra questo il suo caso), ma cerco di trattare la causa dei battiti elevati....
Le consiglio inoltre di contattare unospecialistain gastroenterologia.
Cordialmente