Utente 335XXX
Salve, sono un ragazzo di 18 anni. Premetto che fumo sigarette massimo 15 al giorno.5 mesi fa sono stato operato per una frattura scomposta del 5 metacarpo mano dx a causa di un incidente a casa. Già da due settimane prima del accaduto avvertivo un senso di stanchezza improvviso e il respiro pesante. Ora da almeno 3 mesi che inizio ad avvertire dolore al petto , e dei strappi in varie parti del corpo. Quando avverto questi dolori al petto ( che hanno una durata non superiore ai 15 minuti ) sento di avere il respiro pesante , fame d' aria . Non sono asmatico. Ho pensato subito alle sigarette infatti sto diminuendo ma questi sintomi si verificano tutt ora. Ho fatto le analisi del sangue e del urina dopo una visita dal mio dottore che però ancora non gli ho consegnato. Il mio dottore mi ha detto che probabilmente è l ansia che mi provoca questo , e che ho un po' il battito cardiaco accelerato ma niente di preoccupante. Ho fatto anche una visita dal cardiologo che mi ha detto che è tutto apposto , non ho problemi cardiaci ma l' unica cosa che ho e la larghezza d' onda dei battiti un poco ampia (?) ma non è niente di preoccupante. Mi chiedo cosa possa essere questi dolori improvvisi questa fame d'aria e se sono cose che può provocare l ansia. La notte non subisco fastidi. Ho una vita abbastanza stressante poiché frequento il liceo abbastanza lontano da casa e sono costretto ad alzarmi alle sei e torno a casa alle 16:30. Grazie mille e cordiali saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Guardi
le rispondo da cardiologo....non sono disturbi imputabili al cuore.Ovviamente non posso consigliarle che di smettere di fumare, ma i suoi disturbi sembrano di natura muscolo-scheletrica amplificati dall'ansia. Provi con l'uso di qualche antinfiammatorio per breve periodo e sotto indicazione del suo medico di base.
Saluti
[#2] dopo  
Utente 335XXX

Iscritto dal 2014
Grazie mille dottore è stato gentilissimo. Domani porto i risultati delle analisi al medico di base e vedo cosa dice . Grazie ancora è cordiali saluti.