Utente 323XXX
Buongiorno.
ho 37 anni e vi posto alcuni esami fatti su richiesta del mio andrologo:
Esame ematico fsh 21,2; lh 21,10; testosterone 19,3; cortisolo 282,66.
Ho eseguito anche uno spermiogramma con i seguenti valori:
Numero spermarozoi: 1500000; mobilita' alla prima ora 75%.
Come si vede il numero degli spermatozoi e' molto basso e difatti il dottore mi ha consigliato di cominciare ad intressarmi presso qualche centro di pma.
Vi chiedo gentilmente un vostro parere. Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Andrea Militello
48% attività
20% attualità
20% socialità
PONTECORVO (FR)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Ci sono nel portale Fisiopatologi della riproduzione umana che le risponderanno.
FSH alto indica una condizione di scarsa attività del testicolo ( secretiva).
personalmente tento sempre in prima battuta di "aiutare" gli spermatozoi "normali" a compiere la loro missione. Una risposta più obiettiva e scientifica si allinea invece alla risposta del suo andrologo.
Chiaramente lo spermiogramma deve rispettare le linee guida ed essere eseguito in centri specializzati.