Utente 256XXX
Buonagiorno, vorrei descrivere brevemente la questione:

il 18 luglio 2013 ho effettuato uno spermiogramma nel quale si è evidenziata una presenza di leucociti pari a 4 milioni/ml. Sulla base di ciò ho approfondito il problema effettuado in data 13/08/2013 una spermiocoltura nella quale non sono state rilevate anomalie. Successivamente, a fine settembre, in sede di rinnovo di idoneità sportiva ho effettuato il consueto esame delle urine che ha riportato la presenza di un eccesso di leucociti. La stessa namalia si è presentata qualche giorno fa in un nuovo esame delle urine (effettuato per la donazione del sangue). Cosa mi consigliate?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,l'apparato si definisce uro-genitale,per cui,se si sospetta un infiammazione,in base alla presenza di leucociti,va indagata sia la parte urinaria che seminale,considerando,inoltre,che la prostata produce più del 50% del liquido seminale,con un esame delle urine e dello sperma con relative colture.Cordialità.
[#2] dopo  
Utente 256XXX

Iscritto dal 2007
La ringrazio dottore. Gli esami sullo sperma gli ho già fatti (vedi sopra), la coltura non ha riportato anomalie. Mi rimane da fare l'orinocoltura. Scrivevo proprio per questo, per essere sicuro di escludere almeno le problematiche di origine prostatica. Immaginavo che gli elementi sopraelencati fossero sufficienti a ciò. Cosa ne pensa?
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
…sono passati 5 mesi e,se sospetta uno stato infiammatorio non può esimersi dalla ricerca di un eventuale agente patogeno.Cordialità.
[#4] dopo  
Utente 256XXX

Iscritto dal 2007
Sono appena entrato in possesso del referto relativo all'urinocultina (ESITO NEGATIVO).
Carica Micobica: < 1.000 UFC/ml NEGATIVO

0-10.000 UFC/ml = risultato non patologico
10.000-100-000 UFC/ml = risultato dubbio
> 100.000 UFC/ml = risultato patologico

A questo punto vorrei capire da cosa dipende l'eccessivo numero di leucociti rilevato sia durante l'esame delle urine che nel primo spermiogramma poichè i successivi esami colturali hanno escluso la presenza di agenti patogeni.



[#5] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
…in assenza di sintomatologia e di riscontro negativo degli esami colturali.Il singolo dato di una leucocitosi viene ridimensionato.Cordialità
[#6] dopo  
Utente 256XXX

Iscritto dal 2007
La ringrazio molto