Utente 110XXX
Gentili dottori, mi rivolgo a voi per un quesito relativo a referti di esami eseguiti allo scopo della procreazione. Sono un uomo di 52 anni che si è sottoposto a spermiogramma con esiti tutti nella norma. Unica eccezione il dato relativo all'acido citrico liquido seminale con un valore di 10,5 su range 13 - 26. Ho letto che un basso range di questo valore può derivare da un problema alla prostata. Per completezza, vi informo che in recenti esami del sangue ( circa 1 mese fa ), il test ha dato un dosaggio di PSA di 2,7. Alla luce di questi dati, vi chiedo se è consigliabile eseguire altri esami per valutare lo stato della prostata ( Ultima visita andrologica 2 anni fa con esito negativo ) e in che percentuale questo valore di acido citrico può essere di ostacolo al concepimento. Da un pò di tempo inoltre ho a volte, qualche problema a mantenere l'erezione ( nulla comunque che osti il rapporto, però diciamo che non c'è più la tonicità di un tempo) e frequentemente anche di notte mi sveglio per urinare. C'è da dire che però vengo da un momento della mia vita molto stressante e che prendo farmaci per l'ipertensione che contengono una parte di diuretico. Scusate se mi sono dilungato. Grazie per l'attenzione e qualche consiglio che vorrete darmi. Buona serata.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.le utente

il valore dell'acido citrico non è un elemento importante per la valutazione della fertilità, infatti serve una valutazione complessiva compreso l'esame seminale nella sua interezza che potrebbe svelare altri dati indiretti, quali gli aspetti macroscopici e microscopici, che potrebbero indicare situazioni infiammatorie. L'età e la sintomatologia che ci descrive, consiglia di effettuare un consulto specialistico per una visita diretta.

Un cordiale saluto
[#2] dopo  
Utente 110XXX

Iscritto dal 2009
Buongiorno Dottore,
la ringrazio della gentile e solerte risposta e le chiedo se possa essere utile che posti gli esami in mio possesso nella sua interezza, per una valutazione più approfondita. Grazie ancora e buona giornata.
[#3] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.mo utente

quando si consulterà in diretta con lo specialista, porti con se tutti gli esami.

Cordialità
[#4] dopo  
Utente 110XXX

Iscritto dal 2009
D'accordo Dottore...Grazie ancora e buona giornata.