Utente 336XXX
Salve.
Da questa estate presento un livido, così lo chiamo io, all'interno del polpaccio sinistro.
Premetto che vado in moto e che quella è una zona di contatto ma non sono mi caduta, ricordo però che per non cadere ho ripreso la moto perché si era sbilancita proprio con la gamba sinistra facendo sforzo con il polpaccio.
Premetto anche che svolgono un lavoro che mi costringe a stare sempre in piedi.
Detto questo ho notato da un mese a questa parte che quando mi affatico torno a casa e la zona è livida ( giallo verde) e dura al di sotto con un leggero color rosa nella cute, come una leggera scottatura.
Questo passa quando sono a riposo ma permane il fastidio tipico del livido e la sindrome delle gmbe senza riposo. Da cosa è dovuto, come posso fare? Grazie
[#1] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
CON I LIMITI DI UNA VALUTAZIONE A DISTANZA

Gentile Utente,
la descrizione che fa, per quanto accurata, risulta purtroppo insufficiente per una valutazione attendibile a distanza.
La possonilità di un disturno riferibile al distema venoso è possibile, ma sarebbe necessaria una valutazione diretta del Suo Medico, che la avvierà, se necessario, agli opportuni approfondimenti diagnostici.

[#2] dopo  
Utente 336XXX

Iscritto dal 2014
La ringrazio anticipatamente, vedrò di recarmi dal mio medico appena possibile.
Grazie