Utente 336XXX
Finalmente ho convinto il mio compagno a fare lo spermiogramma. Vorrei sapere prima di spendere soldi per una consulenza ginecologica inutile, se secondo voi è il caso di rifarlo. Premetto che il periodo di astinenza, a quanto risulta a me è di 14 giorni. Non se ne parlava proprio di convincerlo a rispettare le disposizioni del centro, secondo me per paura di qualche risposta negativa dell'esame (più aspetto, migliore sarà... non ho altre spiegazioni a questa ostilità). In definitiva il risultato è questo: Data esame: 30/1/2014
Astinenza 14
Valori riferim. Secondo WHO 1999

Caratteristiche del campione:
Liquefazione completa: si
Viscosità: elevata
Colore: Giallino opalescente
Coaguli: no
Agglomerati: no
Emazie: no
Altre cellule (milioni/ml) 0.8
Volume (ml): 3
PH: 8.3
Zone di agglutinazione specifiche assenti
Zone di aggregazione aspecifiche: presenti + +
Spermatozoi:
Concentrazione spermatozoi (milioni/ml): 50
Numero totale/eiaculato (milioni/eiaculati): 150
Concentrazione motili grado a +b (milioni/ml): 18
Numero totale a+b/eiaculato (milioni/eiaculati): 54
Test con eosina non effettuato
Morfologia %
Forme tipiche: 22
Anomalie testa 28
Anomalie tratto intermedio: 22
Anomalie della coda: ……….16
Residui citoplasmatici: 12
Indici di flogosi:
Test con perossida: si
N° leucociti (milioni/ml): 0
SpermMar test non richiesto
Note: Durante la raccolta vi è stata perdita delle frazioni iniziale e finale di liquido. I parametri potrebbero risultare alterati.


Secondo il vostro parere, considerando la sua età (52 anni) ci sono problemi? Credete che sarebbe da ripetere l'esame?

Io ho 40, già avuto due gravidanze portate a termine e tutti gli esami fatti recentemente sono apposto. Per il mio compagno sarebbe il primo figlio.

Grazie per la risposta.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.ma utente

per una valutazione più dettagliata è preferibile ripetere l'esame seminale rispettando i criteri WHO 2010, tuttavia l'esame che ci ha proposto risulta un poco carente sulla motilità spermatozoaria che potrebbe dipendere anche dai troppi giorni di astinenza e dalla perdita iniziale di raccolta.

Un cordiale saluto