Utente 323XXX
Salve,
ho 17 anni e vorrei praticare palestra ma mi è stato sconsigliato il sollevamento pesi. Il cardiologo mi ha dato l'idoneità sportiva (non agonistica) e mi ha detto che potevo fare palestra ma non ho ben capito se riferendosi ai pesi si riferiva al classico sollevamento con bilanciere o in generale a tutti gli esercizi con i manubri più leggeri.
.
Questi i miei dati:
ESAME OBIETTIVO
P.A. 100/70 mmHg Toni cardiaci ritmici; click protosistolico, con soffio protomesosistolico eiettivo di 2/6 d'intensità.

ECOCARDIOGRAFIA Doppler e Color-Doppler
atrio sx 24mm, DTDVsx 34mm; SIV 7mm; P.P. 7mm; Aorta 30mm;
Dimensioni delle cavità cardiache,spessore e cinetica ventricolare nella norma. FE 65%. SIA e SIV integri. Mitrale normale per morfologia e flussi; valvola aortica, bicuspide, con presenza di rafe fibroso, tra cuspide coronarica sx e dx e riscontro al doppler di minima insufficienza valvolare. Lieve ectasia della radice aortica. Assenza di versamento pericardico.

ELETTROCARDIOGRAMMA
F.C. 78 /m'; PR 0,14 sec.; QRS 0,08 sec.; QTC 0,42 sec.

Grazie in anticipo e cordiali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
L'aorta bicuspide non e' una patologia degna di nota, ma e' opportuno che lei assuma antibiotici in caso di interventi dal dentista, compreso il detartrage, oppure esami endoscopici (colonscopia, etc.)
LA pesistica e' un'attivita' sportiva che non fa bene neppure al cuore piu' sano e la sconsiglio a tutti.
Arrivederci