Utente 230XXX
Buonasera,
sono un ragazzo di 27 anni e vi contatto per un consiglio relativamente all'epilazione definitiva.
Dopo i 18 anni mi sono ritrovato l'addome e la schiena ricoperti da peli.
Dato che per assodato che non sono il tipo che non bada molto a ciò però quelli sulla schiena non mi piacciono, sono antiestetici. Sull'addome li accorcio con il rasoio elettrico mentre sulla schiena ho fatto fino adesso delle cerette. Il pelo lo vedo indebolito ma non li vedo diminuire. sulla schiena sono presenti sulle spalle e ai lati.
Vorrei chiedervi quale trattamento può essere ideale a limitarli?
Sapreste suggerirmi un ente o uno specialista a Torino, così da evitare brutte sorprese e spendere inutilmente dei soldi?
Grazie

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Silvia Suetti
36% attività
4% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2010
Prenota una visita specialistica
Gentile utente

Pur non potendo darle indicazioni su singoli specialisti le posso significare che il trattamento che può fare per la riduzione del numero del calibro e del tempo di latenza del pelo è relativo a tre tipologie di trattamento:

- laser alessandrite
- laser Nd YAG
- luce pulsata medicale ad alta intensità (non quelle estetiche) con settaggi e manipoli epilatori
La mia esperienza in questo campo mi porta a dire che con sedute mensili anche negli uomini i risultati possono essere soddisfacenti

Carissimi saluti