Utente 245XXX
Salve
ho 38 anni e da alcune settimane ho notato un aumento della salivazione, devo deglutire con maggiore frequenza di prima, l'aumento non è eccessivo ma tale da farmi notare l'anomalia. A chi devo rivolgermi per capire se è una mia impressione o un problema funzionale?
Esiste un modo per stabilire se la salivazione è eccessiva o nella norma?
Grazie
[#1] dopo  
Dr. Armando Ponzi
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
Gentile paziente,
l'aumento di saliva può dipendere da numerosi fattori, da locali a generali, endogeni o esogeni.
Tenuto conto che si è accorto da poco (il segnale è la percezione di una maggiore frequenza di deglutizione o la perdita di saliva ad esempio quando si parla), le suggerirei di attendere qualche giorno e laddove i sintomi persistono rivolgersi direttamente al suo medico curante per l'invio allo specialista che inizialmente può essere l'otorino o il maxillo-facciale.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 245XXX

Iscritto dal 2012
La ringrazio
seguirò il suo consiglio e la terrò informato
Codiali saluti