Utente 336XXX
Salve dottore innanzitutto volevo ringraziarla per la sua disponibilità....volevo esporle il mio caso per avere maggiori informazioni....sono una ragazza di 23 anni e da circa tre mesi ho un dolore intercostale al petto che si presenta ogni tanto e un bruciore al seno sinistro....qualche settimana fa ho avuto un episodio in cui avevo difficoltà a respirare e intorpidimento del braccio sinistro con formicolio...allarmata mi sono recata in pronto soccorso dove ho eseguito un ecg e visita cardiologica e qui ho scoperto di avere un leggero prolasso della valvola mitralica probabilmente presente fin dalla nascita...ma non era la causa dei miei sintomi e mi hanno mandata a casa con la prescrizione di prendere delle gocce di lexotan...premetto che sto passando un periodo intenso e molto stressante a causa di una serie di eventi che sto vivendo negativamente....poi proprio ieri ho riavuto questo attacco e quindi volevo chiederle se questi sintomi che accuso sono solo attacchi d'ansia o qualcosa di piu importante??ho fatto anche un rx torace e visita dal senologo ma tutto a posto...ho paura di avere un infarto secondo lei puo essere un segnale??devo fre altri accertamenti??

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Deve solo tranquillizzarsi....non pensi all'infarto a 23 anni e viva la sua vita serenamente...o rischia di aver bisogno prima o poi di uno psichiatra...
Da buon intenditor.
Cordialmente
[#2] dopo  
Utente 336XXX

Iscritto dal 2014
Grazie dottore per il suo consiglio...provero a tranquillizzarmi