Utente 336XXX
Salve sono un ragazzo di 22 anni , un po in sovrappeso, non fumo,non assumo sostanze dopanti,a volte ho delle extrasistole che vanno e vengono senza tachicardie o aritmie, volevo sapere, visto che si sente parlare, di morti improvvise nei giovani e negli atleti che praticano sport, se avendo effettuato dal 2007 5 Elettrocardiogrammi, Ecocardiogrammi,Doppler,esami del sangue,un test da sforzo quasi massimale ecc, tutti negativi per aritmie, la cosidetta sindrome del QT lungo che porta alla MI nei giovani, QT corto, posso stare tranquillo, ho letto che l'arresto cardiaco nei giovani e' spesso causato da squilibri elettrolitici e miocarditi, in famiglia nessuno ha mai sofferto neanche parenti piu' stretti di aritmie maligne, mio padre prende le pastiglie per la pressione ma ogni anno fa le visite complete per il cuore tutte normali, mia madre e' in menopausa, mia nonna e' cardiopatica ed e' affetta da demenza senile dal 2009, nessuno neanche i genitori di mia nonna erano deceduti per cause simili quale arresto cardiaco, uno dei miei due nonni nemmeno e' morto nel 96 causa cuore piatto, ero piccolo e non saprei spiegarvi bene cosa potrebbe significare, aspetto risposta.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Lei deve vivere serenamente la sua età e non documentarsi su arresti cardiaci e relative cause, altrimenti rischia di non vivere più....e poi perchè allora non documentarsi sulle possibilità di sviluppare un tumore e così via....
Guardi per fortuna a 23 anni ci sono più probabilità di essere sani, che di avere dei problemi salutari...In ambito sportivo basta eseguire correttamente i controlli per l'idoneità (comprensivi di test da sforzo ed ecocardiogramma).
Cordialità
[#2] dopo  
Utente 336XXX

Iscritto dal 2014
Grazie per la risposta , la cosa che mi preoccupa e' questa, quando sento alla TV certe notizie mi viene il panico, una cosa che vorrei sapere e' questa, Nessuno e dico nessuno in famiglia e' mai morto di arresto cardiaco improvviso, esami tutti normali ogni volta, al PS mi dicevano di tranquillizzarmi, ero sano.Aspetto risposta.
[#3] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Infatti... si tranquillizzi.