Utente 170XXX
Buonasera devo fare un intervento per rimuovere un polipo sul colo dell'utero, trovandosi in un punto delicato devo necessariamente fare l'anestesia dal braccio , non intubata insomma. Ora pesando 108 kg alta 1.61, ho veramente paura. Ho la pressione bassa analisi ottime, non fumo e sto a dieta da due settimane. Volevo sapere cortesemente come viene effettuata e se ci sono dei rischi, ho una bimba di tre anni e vorrei stare srena. Grazie mille.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Stelio Alvino
44% attività
16% attualità
20% socialità
MONTEPULCIANO (SI)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2008
Buonasera, l'intervento di isteroscopia per rimozione di polipo uterino generalmente viene effettuato in narcosi. Il paziente viene addormentato con anestetico generale e assistito dall' Anestesista in maschera facciale fino alla ripresa del respiro spontaneo o, meglio, inserendo una maschera laringea che è meno invasiva del tubo oro-tracheale. Ciò permette anche una agevole ripresa ed eventualmente anche la possibilità di un day-hospital con il rientro a casa in serata.
Dalle notizie che ci fornisce non dovrebbero esserci particolari problemi anche se la condizione di obesità è certamente un fattore di rischio aggiuntivo. Non so se ha già effettuato la visita pre-operatoria dall'Anestesista, se si, il Collega avrà certamente valutato la tipologia di anestesia più adatta al suo caso e illustratole, con la firma del consenso informato, tutti i potenziali rischi connessi.
C'è una possibilità di evitare la narcosi ed è quella di effettuare una anestesia spinale (forse l'ha già effettuata in passato per i cesarei e quindi già conosce) che le permetterebbe di rimanere assolutamente sveglia, in respiro spontaneo pur non avvertendo nulla. Se non ha ancora fatto la visita suddetta potrà parlarne con il collega in quella sede.
Cordiali saluti