Utente 224XXX
Buongiorno,vorrei avere un Vs. parere per un piccolo svenimento avuto qualche giorno fa.
Sono andato a donare il sangue,la mattina tutto bene mentre nel pomeriggio sono andato a riposare un'oretta e quando mi sono alzato per andare in bagno mi sono sentito come se fossi ubriaco con del fiatone e tutto che mi girava davanti,giunto in bagno mi sono sentito mancare per qualche secondo,oltretutto andando a sbattere con la testa ed il naso contro la parete.Sono riuscito a spostarmi nel letto e la sera mi sentivo solo un po stordito.Il giorno dopo tutto bene,infatti sono andato regolarmente a lavorare.
Premetto che sono donatore da diversi anni,28 donazioni all'attivo.
Cosa può essere successo e se è il caso di fare degli accertamenti.Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Per me niente di preoccupante...E' stato probabilmente solo un calo pressorio su base funzionale.
Saluti
[#2] dopo  
Utente 224XXX

Iscritto dal 2011
Grazie dottore,ma può essere correlato al prelievo?
[#3] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
E' possibile, ma improbabile visti i tempi differenti. Un calo pressorio può verificarsi attraverso brusche modificazioni posturali, come sembra nel suo caso.
Saluti
[#4] dopo  
Utente 224XXX

Iscritto dal 2011
La ringrazio per la risposta.Buona giornata