Utente 336XXX
Gentili dottori, spero che riusciate a mettere un pò di calma in questo periodo di forte stress a causa di un problema che mi sta torturando.

Le mie feci sono spesso lucide, soprattutto quando sono molli, non riesco a capire se sono più untuose o più gelatinose. Questo succede da almeno un paio di anni.

Quattro anni fa feci una colonscopia e mi uscì solo il colon irritabile.

Ma a leggere su Internet ho letto che le feci lucide (o untuose, non so vedere la differenza) possono essere spia di qualcosa di anomalo al pancreas e questo mi preoccupa molto, anzi troppo visto che sono sempre a pensarci.

Preciso che ho 39 anni, sono alto 165x78 kg, non ho mai perso peso, anzi negli anni ne aggiungo sempre qualcuno. La mia dieta è un pò irregolare, nel senso che ceno sempre alle 23.30 a causa del lavoro. Vado in bagno una sola volta, la mattina, alternando feci normali a feci molli. E vedo spesso, appunto, questa lucentezza che mi preoccupa.

Ieri ho eseguito un''ecografia all''addome superiore, il pancreas è uscito tutto a posto. E'' stata rilevato solo un pò di grasso nel fegato (lieve steatosi epatica), dovuto forse alla mia cattiva alimentazione.

In base all''ecografia posso stare tranquillo che non ho nessuna disfunzione pancreatica? Posso escluderlo? E, nel caso, verso cosa dovrei indirizzarmi? Sapere questo per me è molto importante.

Grazie mille per l''attenzione.
[#1] dopo  
Dr. Felice Cosentino
56% attività +56
20% attualità +20
20% socialità +20
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2008
Potrebbe trattarsi di muco ... da colon irritabile. L'ecografia negativa da tranquillità. Potrebbe eseguire un esame delle feci.

Cordialmente