Utente 336XXX
Salve, mio fratello si operò di un'ernia epigastrica all'incirca 12 anni fa.
La rete inserita si è danneggiata e deve cambiarla.
Volevo chiedere esattamente quanto potrebbe essere il tempo a casa prima di tornare al lavoro, lui parlava di almeno due mesi di malattia post operatoria, contando i due mesi e mezzo già trascorsi a casa per impossibilità di fare sforzi.
E' possibile cosi tanto tempo? che tipo di aiuto potrebbe necessitare a casa?
Grazie mille.
distinti saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Sergio Sforza
36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Gentile utente, ogni intervento ha una degenza e un decorso soggettivo, se l'ernia è di piccole dimensioni e non vi sono complicanze, un mese può essere sufficiente. A casa dovrà fondamentalmente osservare riposo.
Saluti