Utente 243XXX
Gentili dottori,
sono una ragazza di 22 anni ed ho un problema che ormai da tempo mi crea noie e fastidi. Purtroppo su alcune parti del mio corpo sono presenti dei peli che, in teoria non dovrebbero esserci. Mi riferisco alla zone delle spalle, schiena, mani, retro del collo, pancia, petto e seno. Non si tratta assolutamente di peli robusti bensì di una leggera peluria sottile e scura che, nonostante tutto si nota, soprattutto a causa della mia carnagione molto chiara. Da cosa potrebbe dipendere questa eccessiva peluria? Potrebbe derivare da una sindrome di ovaio policistico? Cosa posso fare per eliminare il problema? Esistono dei medicinali adatti? Infine comunico che non soffro di tiroide o particolari patologie. Da bambina soffrivo di asma, ma con la crescita il problema si è risolto.
Cordialità
[#1] dopo  
Dr. Serafino Pietro Marcolongo
56% attività
12% attualità
20% socialità
SALERNO (SA)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
Gent. utente,

intanto come Lei giustamente ipotizza è bene escludere una sindrome dell'ovaio policistico (PCOS) e comunque escludere un'eventuale squilibrio ormonale, rivolgendosi al Suo Ginecologo di fiducia.

Se vuole potrà aggiornarci sull'esito dell'incontro.


Cordiali saluti.
[#2] dopo  
Utente 243XXX

Iscritto dal 2012
Gentile dottore,
questa mattina ho finalmente effettuato un'ecografia pelvica dalla quale, per fortuna, non è stata riscontrata alcuna problematica. E' tutto regolare ed è quindi esclusa la sindrome dell'ovaio policistico. A questo punto ripropongo il mio problema relativo alla peluria in eccesso. A cosa potrebbe essere dovuto secondo lei? E' possibile che sia semplicemente una condizione genetica? Esistono dei metodi efficaci che mi permettano di eliminare per sempre la peluria nelle zone più fastidiose (schiena, petto ecc)? Le ricordo che non si tratta di peli robusti bensì di una peluria leggera ma pur sempre visibile.
Cordialmente la ringrazio.
[#3] dopo  
Dr. Serafino Pietro Marcolongo
56% attività
12% attualità
20% socialità
SALERNO (SA)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2009
Gent. utente,

esclusa una delle cause più frequenti è ipotizzabile quella eredo-familiare.

La soluzione ottimale è l' approccio con laser (alessandrite o diodo).


Prego.
Cordialità.