Utente 335XXX
Salve, mi rivolsi ad un andrologo per saperne di più riguardo l'inserimento di una protesi al posto di un testicolo di dimensioni nettamente ridotte rispetto all'altro, in seguito a due interventi subiti all'età di 14 anni....dove lo stesso testicolo fu riposizionato nello scroto e da allora mai cresciuto, ho fatto come dettomi dall'andrologo stesso, spermiogramma e analisi alcuni valori ormonali, tutto nella norma, sono tornato dallo stesso per avere informazioni, ma per ora nulla di concreto....io vorrei affrontare l'intervento in una struttura ospedaliera, poichè impossibilitato ad andare da un privato per gli alti costi, ma essendo un problema che mi affligge...e mi blocca sessualmente vorrei agire il prima possibile, la mia domanda è a voi : A CHI DEVO RIVOLGERMI? DOVE DEVO ANDARE? PER SAPERNE DI PIù????
Poi c'è un altro problema che mi affligge riguardo le dimensioni del mio pene : 12 in erezione di lunghezza e 12 di circonferenza,sono molto al di sotto della norma? non potendo ahimè risolvere questo problema, vorrei almeno iniziare ad abbellire il quadro!dato che vorrei poter avere una vita sessuale come tutti quelli della mia età (25 anni!)
grazie in anticipo

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Edoardo Pescatori
44% attività
12% attualità
20% socialità
REGGIO EMILIA (RE)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gentile lettore,
l'intervento di posizionamento di protesi testicolare può essere sicuramente eseguito in strutture urologiche pubbliche.
In merito alle dimensioni del suo pene: rientrano nell'ambito della media e non sono necessarie correzioni.