Utente 107XXX
Buongiorno. vorrei chiedervi un parere. Ieri sera dopo cena ho iniziato ad avvertire una tachicardia.soffro di dap da 7 anni.questa tachicardia aumenta sempre di piu...forse perche ho inziato a pensare che mio papà doveva uscire...e rimanevo solo. Quando mio padre e uscito...la tachicardia e aumentata.cosi hondovuto far ritornare mio padre a casa.appena tornato pensando mi passasse, ho avuto 140 battiti al minuto, formicolio alle braccia. Tutte e 2 forte. Avevo la sensazione di svenire..gambe deboli. Sudorazione.e tachicardia immensa. Pensavo a un infarto. Infatto mi ero cambiato x andarr in p.s. poi mio padre mi ha datto dell ansiolin.ho preso uno xanax che prendo da terapia.e mi e un po passato. La pressione si era leggermente alzata . dopo pochi minuti..quando probabilmente ha inizoato a fare effetto l ansiolitico,mi e ub po passato.solo che come ieri dopo l effetto dell ansiolitico mi senro brividi di freddo. ..e un po confuso.ieri ero convinto fosse stato un infarto. Pero non avevo dolori al petto. Avevo solo tachicardia. E formicolio braccia. Avevo eruttazioni..e senso di svenimento. A cena ho mangiato molte patate fritte. Secondo voi puo essere un problema correlato al cuore, o e stato un semplice attacco di panico forte che prima non mi era mai successo? Ho fatto ech holter 2 mesi fa ..tutto negativo.attendo una risposta. Ho 31 anni...volevo sapere se era il cuorr e se devo portarmi al p.s. o se era semplicemente dap. Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
E' solo ansia patologica. Faccia richiesto di aiuto non a noi cardiologi, ma postando domande nella sezione psicologia o psichiatria.
Saluti
[#2] dopo  
Utente 107XXX

Iscritto dal 2009
buongiorno..l ho fatta qua,perche il sintomo principale era il cuore,avevo 150 battiti con formicolio alle braccia e svenimento.so di essere ansioso perche soffro di dap da 7 anni..pero'essendo un sintomo reale,non un a sensazione,pensavo fosse qualcosa dervante dal cuore...ma e normale secondo lei che il cuore subisca queste variazioni e questi sintomi ?
[#3] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Glielo ripeto....è solo ansia. Il cuore non c'entra. Rivolga la domanda in altra sezione.
[#4] dopo  
Utente 107XXX

Iscritto dal 2009
buongiorno. ho fatto una visita per la palestra,dove mi e stato fatto un ecg normale,spirometria e ecg sotto sforzo. con pressione arteriosa.la spirometria mi han detto che va fin troppo bene. o meglio..che butto fuori il 10%in piu di aria del normale. vista ok. ecg base ok. l ecg sotto sforzo invece,dopo circa 60 secondi di pedalata,avevo 170 battiti.con pressione di 190 /110.il medico a detto che essendo fermo da molto tempo,il cuore ne risente e de normale. ma questi dolori al petto che sento,in continuo,con senso di costrizione,possono tranquillizzarmi dto la negativita' dei due ecg?potrei tranquillamente inizare a fare palestra...o magari aspettare?so ch l ansia e una brutta bestia..pero credo mi volevo iscirvermi apposta in palestra x scaricare un po..ma questi dolori mi impediscono,perche ho paura. andro anche dallo psichiatra.posso stare tranquillo?scusate ma l ipocondria e una brutta cosa.