Utente 244XXX
Buongiorno,
in seguito a delle problematiche (rigidità muscolare del collo riflessa sugli arti, problemi cervicali, problemi di reflusso) che perdurano nonostante varie terapie da oltre un anno, su indicazione dei medici (fisiatra, ortopedico) che mi hanno avuto in cura ho fatto delle analisi e AVREI BISOGNO DI AIUTO NELLA LETTURA DEI RISULTATI:

Ematologia:
Eritrociti>4600000
Leucociti>6590
Emoglobina>13.6
Valore ematocrito>39.6
Volume corp.medio>86
Cont.hb corp.medio>29.5
Conc.hb glob.media>34.3
Piastrine>187000
Granulociti neutrofili>*45
Granulociti eusinofili>*8
Granulociti basofili> 1
Linfociti>40
Monociti>6

Chimica Clinica:
Glicemia>0.82
Azotemia>0.36
Transaminasi got>17
Transaminasi gpt> 16
Colesterolemia totale>223
Colesterolo HDL>94
Colesterolo LDL>120

VES:
Ves 1ore> 4
ves 2 ore>20
Indice di katz>7

ELETTROLITI:
CALCEMIA>8.2
MAGNESIEMIA>2.1
POTASSIO>4.3
SODIO>141

IMMUNOLOGIA:
MONONUCLEOSI>NEGATIVO

FATTORI REUMATOIDI>100

Immunoenzimatica:
IgE> *480
FT3 >3.2
FT4 > 1.1
TSH >1.6
VGA IgG> 8.0
VCA IgM >ASSENTI

PROTEINA C REATTIVA>3

COMPLESSO TORCH:
HERPES-VIRUS IgG> POSITIVO
HERPES- VIRUS IgM> ASSENTI

ANTICORPI GANGLIOSIDI:
TUTTI I VALORI NEGATIVI TRANNE >ANTI-GM2 IgM: POSITIVO
STREPTOZYMESTEST>150 U

NEFELOMETRIA: S-TAS 80

Rimango in attesa di ricevere una vostra indicazione in merito.
Grazie.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Antonio Corica
40% attività
8% attualità
12% socialità
MESSINA (ME)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2007
I SUOI ESAMI SONO DA CONSIDERARSI NELLA NORMA TRANNE LE IGE TOTALI CHE POSSONO INDICARE PREDISPOSIZIONE ALLERGICA, VISTI ANCHE GLI EOSINOFILI ELEVATI
E QUESTI ANTICORPI ANTI-GM2 IgM POSITIVO CHE SONO PRESENTI IN ALCUNI MALATTIE CONGENITE E IN ALTRE MALATTIE DEL MOTONEURONE.
CREDO ABBIA ESEGUITO UNA RMN DEL RACHIDE CERVICALE SE E' STATA IN CURA DA UN FISIATRA O ORTOPEDICO?
UNA ELETTROMIOGRAFIA?
RITENGO SIA MEGLIO RIVOLGERSI A CHI HA PRESCRITTO QUESTI ESAMI CHE HA POSSIBILITA' DI VISITARLA E LEGARE SINTOMI ED ESAMI.
[#2] dopo  
Utente 244XXX

Iscritto dal 2012
La ringrazio tanto della sua risposta.
La RMN l'ho fatta è ha evidenziato le seguenti problematiche:"tratto cervicale-protusione circunferenziale mediana dell'anulus fibroso tra c3 e c4 e c4 e c5 e paramediana destra tra c5 c6 e c6 e c7 con impronta sul sacco durale;Lombo/sacrale-Protusione circumferenziale dell'anulus fibroso tra L3 e L4 e L4 e L5 e appena paramediana dx tra L5 e S1 con impronta sul sacco durale. Ipointensità dei nuclei polposi interposti per disidratazione".
L'elettromiografia sono in attesa di rifarla in questi giorni, la precedente risalente a un anno fa non aveva evidenziato nulla di particolare.
Mi consiglia di appronfodire la situazione con un fisiatra o nell'ambito dell'allergologia-immunologia?
[#3] dopo  
Dr. Antonio Corica
40% attività
8% attualità
12% socialità
MESSINA (ME)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2007
CREDO PROPRIO CHE LA RMN PARLI CHIARO IL SUO TRATTO CERVICALE UN PO' MESSO MALE E TUTTO PUO' DIPENDERE DA LI. IL TRATTO LOMBARE PRESENTA PROTRUSIONI.
MI CONSIGLIERE CON UN NEUROCHIRURGO AL FINE DI STABILIRE SE IL TUTTO E' RICONDUCIBILE, COME PENSO CHE SIA, ALLE PROBLEMATICHE DEL TRATTO CERVICALE.
ALTRESI', SE E' POI EVENTUALMENTE POSSIBILE RISOLVERE IL PROBLEMA CHIRURGICAMENTE.