Utente 144XXX
Gentili Dottori,
Chiedo consulto per il mio compagno.
Qualche giorno fa, prima di cena, gli stavo misurando la pressione che era regolare, tranne per il fatto che risultavano 46 battiti cardiaci al minuto! Ho provato anche io perché pensavo ad un errore della macchinetta per la pressione ma a me ne misurava 80... Abbiamo riprovato più volte ma il risultato non è cambiato.
So che per gli sportivi può essere normale avere pochi battiti, ma il mio compagno svolge una vita sedentaria... in passato per qualche anno ha fatto un po' di jogging ma non penso si possa definire un atleta!
Per darvi qualche info in più posso dirvi che:
Ha 36 anni, pesa 75 kg, alto 1,78 m
Fuma 5/10 sigarette al giorno, gli piace bere il vino
È portatore sano dell'anemia mediterranea
Secondo voi dobbiamo preoccuparci?
Ringrazio in anticipo a chi vorrà rispondere

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Non vedo motivo di preoccupazione, se non per le sigarette che fuma ed il vino.
Gli consigli di smettere di fumare. Ridurra dopo qualche anno il rischio di presentare un cancro, un ictus od un infarto
Arrivederci