Utente 337XXX
buongiorno a tutti, ho da circa una settimana un fastidio al pene, ho questo fastidio su una sorta di cicatrice verticale sulla parte inferiore del pene che ho dalla nascita ( o almeno credo), solo vicino alla cappella, solo quando cammino o corro, mentre se sto fermo non avverto nulla, circa una settimana fa mi è spuntato un ascesso ad una gengiva e poco dopo pure questo dolore, specifico mai avuto... ho disinfettato tutto e ho cercato di far il meno possibile attività fisica ma è già una settimana che non ho ottenuto miglioramenti nemmeno all'ascesso che si sta gonfiando sempre di più anche se sto continuando a fare risciaqui con iodosan
non vorrei consultare il medico...

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

in questi casi purtroppo, senza una valutazione clinica diretta, è impossibile formulare una risposta corretta, cioè capire la reale causa dei suoi complessi e d anatomicamente distanti problemi clinici e dare quindi una indicazione su quali passi successivi fare sia a livello diagnostico ma soprattutto terapeutico.

Bisogna, a questo punto, consultare in diretta un esperto andrologo per il problema a pene ed un odontoiatra per il suo ascesso gengivale.

Un cordiale saluto.