Utente 534XXX
salve dottori,
sono alcuni giorni che mi sento molto spossato, ho capogiri ogni tanto fatico a respirare ho dei dolori al petto ed ad entrambe le braccia, ho male all addome e ed allo stomaco che sento anche gonfio.
misurando la pressione ho notato che in qualsiasi momento della giornata, sia di mattina appena sveglio o la sera prima di andare a letto o dopo mangiato, ho dei valori che si aggirano sempre intorno ai 110 - 70. ho sempre avuto valori pressori che si aggiravano tra i 125- 85.
la cosa che mi preoccupa è sono questi capogiri anche se sono sdraiato sembra che le gambe non mi reggano, il dolore al petto e al braccio sx che sono più frequenti del solito e cosa che ho notato che mi si sono aumentati gli episodi, che io descrivo come se il cuore si fermasse, non so ben spiegare la sensazione che provo e che da anni mi perseguita ma che ripeto in questi giorni si ripete in modo più deciso e prolungato.
dottori sono preoccupato ed infastidito perchè non riesco a fare nulla a causa di questi sintomi e che possano essere collegati al cuore o a qualche malattia oncologica. a marzo ho prenotato sia una visita dal gastroenterologo e farò anche un prelievo di sangue, ultima volta nell''aprile del 2012 ed era tutto ok.
dottori cosa può essere?dopo cenato avevo dei dolori sotto le costole ad entrambe i lati mancanza di fiato e dolore al petto quasi sotto l'ascella ed al braccio sx.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Caro signore, ma ha fatto una visita cardiologica o no ?????
Se si e tutto è risultato negativo ritengo che il suo problema dominante sia l'ansia (che trapela evidente dalle sue parole). La pressione che riporta non giustifica i suoi sintomi.
Saluti