Utente 337XXX
Salve,dall'età di 13/14 anni all'improvviso ho iniziato d avere un affossamento della fronte sul lato centro sinistro, come un solco che arriva (adesso) nella parte sopracciliare. Ciò non mi ha mai dato nessun disturbo, tranne a volte dei formicolii. Circa 4 anni fa, notanto che l'affossamento (solco) col tempo mi sembrava essere aumentato, ho fatto una RMN al cranio ma non è emerso nulla (tranne una piccola cisti sul lato dx della fronte). Vorrei sapere in ogni caso di cosa potrebbe trattarsi, visto che è una cosa non congenita e se tocco l'osso frontale noto come una separazione tra due parti dell'osso.
PS: mi scuso in anticipo,perchè non so nemmeno come spiegare bene la cosa.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Federico Servadio
24% attività
4% attualità
12% socialità
SAN GIULIANO TERME (PI)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2010
Per lei é stato difficile spiegare la cosa....per noi che non possiamo né vederla ne toccarla é molto difficile da capire e diagnosticare.
Qualcosa ci deve essere stato che ha creato questo solco o depressione che ci racconta. O siamo di fronte ad un difetto congenito scoperto solo in ritardo, oppure ad un esito di trauma a cui non é stata data abbastanza importanza in passato, oppure a qualcos'altro.
Fatto sta che credo sia utile approfondire con una visita specialistica e degli esami radiologici adeguati, così da poter dare un nome e cognome al problema che ci sta esponendo.
Cordiali saluti